Pizza di Pasqua dolce Marchigiana

Non c’è colazione di Pasqua che si rispetti senza la tradizionale Pizza dolce di Pasqua Marchigiana!!!
Pizza di Pasqua marchigiana
INGREDIENTI:

400 g di Farina 00

1 panetto di Lievito di birra

120 g di Zucchero

70 g di burro

3 uova

1 pizzico di Sale

scorza di 1 Arancia

1/2 bicchiere di Alchermes

1 bustina di Vanillina

INGREDIENTI PER LA GLASSA:
1 cucchiaio di amido di mais, 120 g di acqua fredda, 50 g di granella di zucchero, 20 mandorle intere, 60 g di zucchero a velo.

PREPARAZIONE:

Pizza di Pasqua marchigiana
Inizia preparando un lievitino con 100 gr di farina e il lievito sciolto in acqua tiepida, aggiungi acqua fino a ottenere un composto morbido. 

Pizza di Pasqua marchigiana
Fai lievitare il panetto in luogo tiepido fino al raddoppio del volume. 3 ore circa (Forno spento con la luce accesa)
Pizza di Pasqua marchigiana
Incorpora al composto prima metà dello lo zucchero(60g) poi metà della farina (200g) setacciata con la Vanillina e le scorze grattugiate dell’arancio. Unisci ora poi 2 uova una alla volta, Aggiungi mezza tazzina da caffè di liquore (Mistrá Varnelli) e successivamente 35 g di burro morbido, ma sempre poco per volta.
Lavora bene il composto, fino ad avere un panetto omogeneo che rimarrà molto morbido.

Pizza di Pasqua marchigiana
Metti l’impasto in una ciotola molto capiente coperto da pellicola e lascia lievitare tutta la notte nel forno spento con luce accesa (l’impasto triplicherà)

Pizza di Pasqua marchigiana
Riprendi l’impasto e aggiungi lo zucchero rimanente (60g), poi la farina setacciata (200 g), amalgama bene quindi aggiungi 1 uovo e mezza tazzina di liquore (mistrà Varnelli).
Una volta incorporato bene passa al burro e aggiungine poco per volta.

Pizza di Pasqua marchigiana
Metti nello stampo (io uso quello di carta del panettone) e lascialo lievitare per circa 3 ore.

Prepara la Glassa:

In un pentolino versa l’acqua e aggiungi l’amido, metti sul fuoco poi aggiungi lo zucchero poco alla volta. Quando il tutto inizia ad addensare e sarà ben amalgamato spegni il fornello e metti da parte.
Pizza di Pasqua marchigiana
Spennella la superficie della pizza dolce con la glassa e cospargila di granella di zucchero e/o codette colorate.

Glassa Pizza di Pasqua marchigianaGlassa Pizza di Pasqua marchigianaPizza di Pasqua marchigianaPizza di Pasqua marchigiana
Cuoci la Pizza di Pasqua dolce in forno già caldo a 190° per circa 50 minuti a forno statico o comunque fino a cottura che verifichi con la prova dello stecchino. 
Verso metà cottura copri la pizza di Pasqua con un foglio di carta stagnola in modo da non farla scurire troppo in cottura.

Una volta cotta falla freddare capovolta a testa in giù infilzandola con degli stecchini lunghi e… 


… E BUONA MANGIATA!!!

Pizza di Pasqua marchigianaPizza di Pasqua marchigianaPizza di Pasqua marchigiana

Advertisements

2 Comments Add yours

  1. Emanuela ha detto:

    buonissima la pizza di pasqua dolce!!!!

    Liked by 1 persona

  2. Deve essere buonissima 😊🍵

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...