Castagnole Marchigiane di Carnevale

Castagnole marchigiane di carnevale
TEMPO: preparazione: 25 min. cottura: 15 min.)
INGREDIENTI:

300gr di farina

2 uova

2 cucchiaini di zucchero

1 cucchiaio di mistrà (liquore all’anice)

1 cucchiaio di olio di semi di girasole

olio di semi per friggere

zucchero a velo

miele q.b

alchermes
PROCEDIMENTO:
Comincia unendo lo zucchero, il liquore e l’olio di semi alle uova.
Amalgama bene poi aggiungi la farina poco alla volta.
Io ne ho messa circa 300 gr, ma regolati calcolando che l’impasto non deve essere nè troppo liquido nè troppo duro, sarà perfetto quando inizia a staccarsi dalle pareti del recipiente.
Metti una padella di ferro con l’olio per friggere sul gas e mentre l’olio raggiunge la temperatura forma delle palline con l’impasto.
Friggi le tue castagnole mescolando con un cucchiaio di legno per da farle colorire in modo omogeneo.
Quando saranno ben dorate, scolale ed elimina l’olio in eccesso mettendole su carta paglia o su carta assorbente
Castagnole marchigiane di carnevalePuoi terminare le castagnole colandoci sopra del miele o un mix di miele e alchermes, in alternativa puoi spolverizzarle con dello zucchero a velo, oppure passarle nello zucchero e spruzzarci sopra qualche goccia di alchermes.
Io ne ho bagnate alcune con l’alchermes e poi ho spolverizzato tutte le castagnole con lo zucchero a velo, ma qualunque sia il finale che preferisci porta in tavola e…
…E BUONA MANGIATA!!!

Annunci

9 Comments Add yours

  1. Mi ricordo che me le faceva sempre una vicina originaria di Forlì. Le adoravo. Magari le faccio 🙂
    Grazie per la ricetta 🙂

    Liked by 2 people

    1. guido marsili ha detto:

      A casa mia da sempre si dibatte su l’originale tra 2 ricette. A breve metterò anche l’altra e chissà che dal web finalmente avremo la risposta su quali siano le migliori 😜

      Liked by 1 persona

      1. Aiuto non oso immaginare la diatriba 😉
        Diventa come la storia dei cappelletti reggiani e gli anolini che fanno a Parma 😉 🙂

        Liked by 2 people

  2. Mile81 ha detto:

    Buonissime!!! Qui da me vanno per la maggiore struffoli e sfrappole ma le castagnole sono le mie preferite, specie con la crema. Ti sono venute benissimo!!

    Liked by 1 persona

    1. guido marsili ha detto:

      Adesso mi sfugge cosa siano gli struffoli. Forse li chiamiamo in un altro modo da noi.

      Mi piace

      1. Mile81 ha detto:

        Ciao, sono delle micro palline di inpasto fritte che poi venegono disposte tutte insieme su un piatto e ricoperte di miele. Credo che siano tipiche del sud ma mia nonna me le faceva sempre a carnevale. Un saluto e buon fine settimana

        Liked by 1 persona

      2. guido marsili ha detto:

        credo che sia la nostra cicerchiata. Nelle Marche facciamo questa, da come dici dovrebbe essere più o meno la stessa cosa:
        https://laricettamigliore.wordpress.com/2017/02/01/cicerchiata-di-carnevale/

        Liked by 1 persona

      3. Mile81 ha detto:

        Esatto!!! Chissà poi perche mia nonna bolognese da generazione

        Liked by 1 persona

      4. Mile81 ha detto:

        Scusa ma dal cel ho fatto un pasticcio con la risposta e non riesco a cancellarla. Volevo scrivere che in casa mia tutti bolognesi questi dolcetti non mancavano mai. Ho scoperto che in teoria é un dolce natalizio, ma mia nonna lo faceva x carnevale. Buona serata e grazie x la chiaccherata!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...