CORNETTI SALATI SENZA BURRO

image

Dopo il successo dei CORNETTI LIGHT ho pensato di fare una versione salata. ed ecco I CORNETTI SALATI SENZA BURRO. Pochi grassi per un sapore gustoso come sempre!!

TEMPO 1 ora prima lievitazione, 30 min seconda lievitazione

INGREDIENTI 250 g. di farina FIBERPASTA a basso indice glicemico, 120 g. di latte, 2 cucchiai di olio (meglio se di semi), 20 g. di zucchero (meglio se di canna) un cucchiaino di lievito di birra essiccato, 1 cucchiaino di sale, 1 rosso d’uovo, prosciutto cotto, tonno, carciofini e CAMOSCIO D’ORO

ED ORA COMINCIAMO AD IMPASTARE ASCOLTANDO DELLA BUONA MUSICA  a me piace  questa https://www.youtube.com/watch?v=F8h_0YEaceI

PREPARAZIONE 

  • aggiungete il lievito al latte (se usate il lievito di birra sciogliete 1/4 di cubetto nel latte)
  • unite al latte e lievito metà farina FIBERPASTA con il rosso dell’uovo l’olio e lo zucchero
  • iniziate ad impastare poi unite la restante farina e per ultimo il sale
  • impastate per almeno 5 minuti poi mettetelo a lievitare coperto di pellicola in una ciotola nel forno spento con la luce accesa
  • stendete l’impasto o come una pizza tonda (vedi la versione dolce di questi cornetti, clicca cornetti light) o in forma rettangolare da cui ricaverete dei triangoli
  • spennellate i triangoli con un pò di latte in modo che arrotolando aderiscano bene i bordi e la farcia non fuoriesca
  • farcite metà triangoli con cotto e CAMOSCIO D’ORO e l’altra metà con tonno, carciofini sottolio sgocciolati e sminuzzati e CAMOSCIO D’ORO

20141126_16135320141126_162103

  • arrotolate dando la classica forma dei cornetti
  • spennellate la superficie con in rosso d’uovo allungato con un pò di acqua e cospargete con semini di sesamo, poi rimettete a lievitare sempre nel forno per almeno mezzora. l’importante è che i cornetti raddoppino di volume, perchè più crescono e più saranno soffici
  • cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti circa.

20141126_19251020141126_192517

  • dato che ogni forno ha una sua cottura regolatevi guardandoli in modo che non si coloriscano troppo.

E BUONA MANGIATA !!!

ora vai su VUOI CONTRIBUIRE se hai voglia di farmi pubblicare una tua variante o semplicemente il tuo piatto preferito. LA TUA E-MAIL NON VERRA’ RESA PUBBLICA

oppure più semplicemente lasciami un commento qui sotto!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...