MACCHERONI CON LE NOCI

noci

PRIMO PIATTO SEMPLICE E GUSTOSO

I maccheroni con le noci, nella cucina umbra, sono un tipico piatto del periodo delle feste dei santi e dei morti e del periodo natalizio. E’ una particolare pastasciutta dolce da consumare fredda. La patria dei maccheroni con le noci sempbra essere però Viterbo.

I moderni maccheroni dolci con le noci, cotti fin dal Medioevo in acqua, si siano banalizzati e involgariti sempre più, con lasagne industriali, fettuccine o reginelle.

Io oggi vi propongo la ricetta con una classica pasta di farina e acqua la più vicina possibile alle origini

INGREDIENTI  SALSA 500 g di pizzoccheri di saraceno (o tagliatelle fresche senza uova fatte in casa con sola farina integrale di frumento), 400 gr di noci, 150-200 gr di miele grezzo di sapore forte (nel medioevo non esisteva lo zucchero), 50 gr di pangrattato, cannella in polvere, zenzero in polvere, pepe in polvere, noce moscata grattugiata, scorza d’arancia o limone grattugiata, q.b.

ABBINAMENTO VINO Lambrusco DOC dolce (a me piace questo clicca qui)
MENù ABBINATO Maccheroni con le noci, Fast food di halloween, Crostata di halloween e/o Biscotti della paura
ED ORA METTIAMOCI AI FORNELLI ASCOLTANDO DELLA BUONA MUSICA a me piace questa https://www.youtube.com/watch?v=fed8-0tjcQ0
PREPARAZIONE
meglio se preparati il giorno prima
  • Tritare le noci, unisci miele e spezie conservando qualche cucchiaio (a seconda dei gusti) di questo miscuglio per la copertura finale, metti  il tutto in una grande scodella
  •  Versarvi sopra la pasta appena scolata, bollente e fumante, e mescolate lentamente con una spatola di legno, finché la pasta sarà tutta ben condita in modo omogeneo
  • Versate a poco a poco il composto ancora caldo in una zuppiera piccola definitiva con l’aiuto della spatola, avendo cura di riempire uniformemente tutti gli spazi e di livellare bene i bordi
  • Dalla compattezza del timballo dipenderà la possibilità di ottenere poi fette regolari e presentabili.
  • Spargere infine sulla sommità la copertura (misto di pangrattato, noci tritate, cannella e spezie), in modo che non si veda la pasta
  • Livellare e premere con la spatola
  • Una volta raffreddato conservare in frigorifero per un giorno
  • Decorare con qualche noce sgusciata e servire a fette.

Nella ricetta più moderna si sono aggiunti con il tempo cacao in polvere e alchermes

SE PREFERITE LE TAGLIATELLE

INGREDIENTI  400 gr. di farina integrale (più altra farina per spianatoia), 200 gr. di acqua tiepida, 1 cucchiaio d’olio e.v.o., 1 pizzico di sale.

E BUONA MANGIATA !!!

ora vai su VUOI CONTRIBUIRE se hai voglia di farmi pubblicare una tua variante o semplicemente il tuo piatto preferito. LA TUA E-MAIL NON VERRA’ RESA PUBBLICA

oppure più semplicemente lasciami un commento qui sotto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...